Home » Ecologia » Nasce l’alleanza salva-oceani

Nasce l’alleanza salva-oceani

Lavorare tutti uniti per proteggere gli oceani, è questo lo scopo dell’alleanza salva-oceani lanciata a Singapore dal presidente della Banca Mondiale, Robert B. Zoellick, al cui interno partecipano anche Wwf, Noaa, Fao, Unep, Unesco.

Un’unione questa davvero molto importante, se solo si pensa a quanto gli oceani sono preziosi per gli equilibri del nostro ecosistema, dal momento che servono sia per la regolazione del clima che per lo stoccaggio del carbonio, oltre a svolgere un rualo fondamentale nell’economia globale, in particolar modo per quei paesi in via di sviluppo che vivono principalmente di pesca.

Inoltre, questa alleanza, mira anche ad offrire un supporto finanziario per migliorare i sistemi di governance della pesca, oltre che aumentare le aree marine protette e intensificare gli sforzi contro l’inquinamento e il degrado, alcuni dei principali problemi che rischiano di compromettere per sempre la salute degli oceani, mettendo a disposizione nella prima fase circa 300 milioni di dollari.

admin

x

Guarda anche

Ecco i cambiamenti ecologici da temere

Dalle parole ai fatti. Dopo tanti convegni e teorie, IN PRATICA, quali sono i cambiamenti ...

Condividi con un amico