Home » Ecologia » La Svizzera ferma temporaneamente il reattore della centrale nucleare di Beznau

La Svizzera ferma temporaneamente il reattore della centrale nucleare di Beznau

Si riaccendono ancora una volta i riflettori sui rischi del nucleare, visto che in Svizzera per un problema tecnico è stato fermato, seppur temporaneamente, uno dei due reattori della centrale nucleare di Beznau, il più vecchio impianto atomico del mondo.

Infatti, tale decisione è stata presa per evitare che questo problema, sorto al reattore numero 2 della centrale, causasse conseguenze alla pompa di raffreddamento dei circuiti, mentre il numero 1 continua normalmente a funzionare, probabilmente, malgrado le preoccupazioni dei cittadini.

Chissà, se la scelta del governo svizzero di rinunciare gradualmente all’energia atomica, prevedendo la chiusura di tutte le centrali esistenti entro il 2034, aiuterà in questo senso a confortare e rassicurare queste persone.

admin

x

Guarda anche

Nucleare: ancora strascichi di Chernobyl

Quanto durano i danni delle radiazioni nell’ambiente? Ce lo chiediamo nuovamente dal 2011, anno in ...

Condividi con un amico