Home » Ecologia » Cala il numero di animali morti per i botti di Capodanno

Cala il numero di animali morti per i botti di Capodanno

Ottime notizie ci arrivano dall’Associazione italiana in difesa degli animali e ambiente per quanto riguarda il numero di animali morti a seguito dei botti di Capodanno, visto che, secondo quanto emerge dalle segnalazioni arrivate, è calato del 50% rispetto allo scorso anno.

Infatti, le segnalazioni giunte al telefono amico e agli sportelli online dell’Associazione rivelano che tale numero è passato da 337 (132 cani e 205 gatti) a 176 animali morti (65 cani e 111 gatti), che non può non fare molto piacere.

Al riguardo, il presidente di Aidaa, Lorenzo Croce, ha commentato: ‘si tratta di un bilancio sicuramente positivo rispetto a quello dello scorso anno anche se per il quadro definitivo dovremmo attendere ancora un paio di giorni quando le segnalazioni sulle nuove entrate in canile ed il numero dei cani e gatti feriti ci daranno un quadro complessivo che speriamo non si aggravi’.

admin

x

Guarda anche

Vivere con cani e gatti migliora la salute dei bambini

Vivere con cani e gatti migliora la salute dei bambini sin dai primi mesi. A ...

Condividi con un amico