Home » Ecologia » Met Office corregge verso il basso previsioni su riscaldamento climatico

Met Office corregge verso il basso previsioni su riscaldamento climatico

Il Met Office, il servizio meteorologico britannico, ha deciso di fare un passo indietro sulle sue previsioni sul riscaldamento globale, apportando alcune modifiche, visto che nei prossimi anni le temperature aumenteranno più lentamente di quanto aveva stimato.

Infatti, secondo nuovi dati, nel periodo 2013-2017 le temperature dovrebbero aumentare del 20% in meno rispetto alle sue precedenti stime, ovvero solo di 0,43 gradi centigradi, anche se il Met Office ha tenuto a precisare che nel lungo periodo le sue previsioni restano invariate.

Un modifica, questa, che non può non fare molto piacere, soprattutto se si considerano gli effetti distruttivi del riscaldamento climatico sugli equilibri del nostro pianeta, come aumento degli eventi climatici estremi, innalzamento del livello dei mari, acidificazione degli oceani e scomparsa di molte specie animali e vegetali.

admin

x

Guarda anche

I migranti scappano anche dal clima

Tanta gente scappa dall’Africa in massa. E non tutti vengono da Paesi afflitti da povertà ...

Condividi con un amico