Home » Ecologia » Metà del cibo prodotto nel mondo viene sprecato

Metà del cibo prodotto nel mondo viene sprecato

Dati allarmanti emergono da un rapporto dell’Ime (Institution of Mechanical Engineers), infatti, mentre si cercano soluzioni per riuscire a soddisfare la domanda alimentare della popolazione mondiale, che continua a crescere sempre di più, la metà del cibo prodotto viene gettato via, senza nemmeno arrivare sulle tavole.

Un problema, questo, davvero molto serio e grave che, purtroppo, sembra riguardare sia i paesi occidentali che quelli in via di sviluppo, anche se per cause differenti, dal momento che i primi sprecano cibo per date di scadenza troppo ravvicinate o standard troppo rigorosi dei rivenditori, tanto che quasi un terzo delle colture non viene neppure raccolto, mentre i secondi per pratiche tecniche e agricole arretrate.

Motivo per cui l’Ime invita a prendere al più presto dei provvedimenti per risolvere questo importante problema, dato che mentre il cibo viene sprecato e gettato via c’è chi ogni giorno muore di fame, soprattutto se si pensa che entro la fine del secolo ci saranno altri tre miliardi di persone da sfamare.

admin

x

Guarda anche

Ecco come i rifiuti diventano energia. Pulita.

Le discariche dei rifiuti sono sature. Già nella maggior parte di quelle “storiche” non si ...

Condividi con un amico