Home » Ecologia » L’Ue contro l’emergenza smog

L’Ue contro l’emergenza smog

Il 2013 si preannuncia un anno di profondi cambiamenti per quanto riguarda la lotta all’emergenza smog in Ue, visto che non solo in autunno giungerà una proposta di revisione delle politiche europee, ma anche la tolleranza e la flessibilità dimostrate fino a questo momento nei confronti dei paesi che non hanno rispetto la legislazione attuale è destinata a cessare.

Infatti, come ha spiegato il commissario europeo all’ambiente, Janez Potocnik, bisogna fare di tutto per far rispettare gli standard Ue sulla qualità dell’aria stabiliti alla fine degli anni ’90, soprattutto in occasione dell’Anno europeo dell’aria, dato che ogni anno l’inquinamento atmosferico causa la morte prematura di tantissime persone, come le 420mila del 2010, senza considerare le ripercussioni negative sull’ambiente.

admin

x

Guarda anche

Baby brain, gravidanza affatica la mente

Baby brain, quando la gravidanza affatica la mente. Seppure non se ne conoscano ancora le ...

Condividi con un amico