Home » Ecologia » Fukushima, sei operai contaminati da acqua radioattiva

Fukushima, sei operai contaminati da acqua radioattiva

Nuova fuga di acqua radioattiva per la centrale nucleare Fukushima, seriamente danneggiata dal terremoto /tsunami dell’11 marzo 2011, che non può non alimentare sempre più una certa preoccupazione, sebbene la Tepco, il gestore dell’impianto, ha precisato che l’incidente non ha provocato una fuoriuscita all’esterno della centrale.

Purtroppo, l’incidente, che secondo la Tepco sarebbe stato provocato molto probabilmente da un errore dei tecnici, anche se non ha provocato una fuoriuscita di acqua all’esterno della centrale, ha comunque avuto gravi conseguenze, dal momento che ben sei operai sono rimasti contaminati.

Infatti, uno dei dipendenti rimasti contaminati avrebbe staccato per errore un tubo collegato al sistema di desalinizzazione di acqua versata nei reattori danneggiati della centrale, provocando in questo modo la perdita di diverse tonnellate.

admin

x

Guarda anche

Il buco nell’Ozono si sta richiudendo

Il primo “avvistamento” del buco nell’Ozonosfera risale agli anni Cinquanta del secolo scorso. Inizialmente non ...

Condividi con un amico