Home » Ecologia » Parte la campagna Pendolaria di Legambiente

Parte la campagna Pendolaria di Legambiente

Prende il via oggi ‘Pendolaria’, la campagna di Legambiente che mira a migliorare il trasporto ferroviario pendolare, che nel nostro paese versa in condizioni al dir poco scandalose, con treni in ritardo, sporchi, vecchi e poco sicuri.

Condizioni, queste, che ogni giorno trasformano il viaggio di ben 2,9 milioni di pendolari in un vero e proprio incubo, motivo per cui Legambiente, al fine di tutelare queste persone, lasciate sempre più sole, chiede ai sindaci, soprattutto a quelli dei comuni dove possono alcune delle più importanti linee pendolari, di mobilitarsi per porre fine a tale drammatica situazione, sottoscrivendo il manifesto ‘Siamo tutti sullo stesso Treno’, che invita il governo e le regioni ad aumentare gli investimenti a favore del trasporto ferroviario pendolare.

Invito che è stato accolto in particolar modo dai primi cittadini dei comuni attraversati dalle linee regionali Napoli-Roma, Schio-Vicenza e Portogruaro- Mestre, che questa mattina, partecipando a Pendolaria, hanno viaggiato in treno insieme a Legambiente e ai pendolari per chiedere, appunto, certezze e aumenti degli investimenti, come faranno anche nei prossimi giorni quelli delle linee Padova-Calalzo, Siracusa-Caltanissetta, Gela-Catania, Torino-Ventimiglia e della provincia di Ancona.

admin

x

Guarda anche

Incidente Pioltello: per Legambiente linea tra peggiori in Lombardia

La linea Cremona-Milano è stata segnalata da Legambiente Lombardia come una delle peggiori in Lombardia. ...

Condividi con un amico