Home » Ecologia » Scoperto nuovo gas serra più pericoloso del Co2

Scoperto nuovo gas serra più pericoloso del Co2

Una scoperta davvero inquietante e preoccupante è stata fatta dagli scienziati del Dipartimento di Chimica all’Università di Toronto, in Canada, visto che si tratta di un nuovo gas serra, cioè del ‘perfluorotributilammina’ (Pftba).

Una sostanza, questa, non presente in natura che è stata impiegata dalla metà del Ventesimo secolo per diverse applicazioni, come la costruzione di dispositivi elettrici.

Infatti, sebbene fino ad oggi il Pftba non era mai stato considerato, la sua pericolosità, purtroppo, risulta essere molto elevata, anche più dell’anidride carbonica, dal momento che una sua singola molecola ha lo stesso impatto sul riscaldamento globale di 7.100 molecole di Co2.

Il motivo di tale maggiore impatto è da attribuire, come ha spiegato Cora Young, che insieme ad Angela Hong e a Scott Mabury ha compiuto la scoperta, oltre che alla sua efficienza radiativa elevata, al fatto che, almeno per il momento, non sono noti processi capaci di rimuovere o distruggere il Pftba nella bassa atmosfera, che può avere una vita media di centinaia di anni.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché la nebbia peggiora l’inquinamento

Perché quando c’è nebbia siamo più a rischio inquinamento? Sappiamo tutti che il vento “allontana ...

Condividi con un amico