Home » Ecologia » Terremoto di magnitudo 4.1 tra le province di Ragusa e Siracusa

Terremoto di magnitudo 4.1 tra le province di Ragusa e Siracusa

Una notte alquanto agitata è stata trascorsa in Sicilia, più precisamente tra le province di Ragusa e Siracusa, visto che il sonno di molti cittadini è stato improvvisamente interrotto da una scossa di terremoto di magnitudo 4.1 registrata, secondo quanto riferisce l’Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia, intorno alle ore 4:57.

Per fortuna la scossa, il cui ipocentro è stato localizzato a 10,3 chilometri di profondità, sebbene abbia creato un certo spavento, non sembra aver causato danni a cose o a persone, neanche nei comuni più vicini all’epicentro, ovvero Ispica, Pozzallo, Pachino, Rosolini e Portopalo di Capopassero.

admin

x

Guarda anche

Spicchi solidali, pizza rinascita per zone colpite dal terremoto

È stata ribattezzata ”Spicchi solidali” la pizza della rinascita dedicata alle zone del Centro Italia ...

Condividi con un amico