Home » Ecologia » Il lancio di un’altra scimmia nello spazio solleva delle polemiche

Il lancio di un’altra scimmia nello spazio solleva delle polemiche

L’invio da parte dell’Iran di una scimmia a bordo di un razzo nello spazio ha sollevato reazioni alquanto contrastanti, visto che, mentre c’è chi festeggia e si congratula, come il presidente Hassan Rohani, con gli ingegneri e gli scienziati del programma spaziale per la buona riuscita della missione, c’è anche chi trova tutto ciò crudele.

Infatti, secondo molti, il lancio nello spazio della scimmia, il secondo esperimento del genere condotto quest’anno in Iran, rappresenta un atto senza pietà, anche se fortunatamente quest’ultima, al contrario di altre, è tornata sana e salva, se così si può dire, dal momento che questo povero animale è stato sottoposto ad orribili sofferenze, con la privatizzazione di qualsiasi esigenza fisica e ambientale della sua specie.

Della stessa idea sembra essere anche Michela Kuan, responsabile LAV Vivisezione, che ha sottolineato: ‘nelle immagini diffuse ieri si vede un piccolo essere imprigionato in una scatola come lo sono le bambole vendute negli scaffali dei supermercati, immobile e assente: uno sguardo triste che anche il più forte sostenitore della vivisezione non può negare’.

admin

x

Guarda anche

Il Sahara ci dimostra il rischio che corriamo

Siamo abituati a considerarlo una macchia gialla sulla mappa, uno dei più grandi deserti del ...

Condividi con un amico