Home » Ecologia » Il Parlamento europeo spera nella fine degli esperimenti animali nel mondo

Il Parlamento europeo spera nella fine degli esperimenti animali nel mondo

Una cosmetica più sostenibile, è quanto si augura il Parlamento europeo, soprattutto dopo il divieto totale dell’Ue di testare da marzo 2013 i nuovi cosmetici sugli animali, considerato che circa l’80% dei paesi di tutto il mondo permette ancora questo tipo di sperimentazione.

Infatti, spera che tale divieto possa influenzare pian piano anche tutti gli altri, visto che le numerose società di prodotti cosmetici del mondo dovranno adattarsi per poter vendere i loro prodotti nell’Unione europea, che rappresenta uno dei mercati più importanti, con un giro d’affari da ben 70 milioni di euro l’anno.

admin

x

Guarda anche

Il Sahara ci dimostra il rischio che corriamo

Siamo abituati a considerarlo una macchia gialla sulla mappa, uno dei più grandi deserti del ...

Condividi con un amico