Home » Ecologia » Preoccupazione per il vulcano Sinabung in eruzione

Preoccupazione per il vulcano Sinabung in eruzione

Nell’ovest dell’Indonesia la situazione si fa sempre più tesa e preoccupante a causa del del vulcano Sinabung (isola di Sumatra) in eruzione da metà settembre, dal momento che ieri sera è entrato in una fase d’intensa attività eruttiva, dando vita a numerose e potenti esplosioni.

Basti pensare che le rocce e le ceneri espulse dal vulcano Sinabung hanno raggiunto addirittura gli oltre 7.000 metri di altezza, tanto da costringere le autorità ad evacuare 19.126 persone dalle loro abitazioni e a sospendere il traffico aereo nell’area in questione.

Al riguardo, il portavoce dell’agenzia responsabile per la prevenzione delle catastrofi naturali, Sutopo Purwo Nugroho, ha sottolineato: ‘il vulcano resta ad un livello di allerta massima e abbiamo avvertito che nessuna presenza umana deve trovarsi in un raggio di cinque chilometri intorno al cratere’.

admin

x

Guarda anche

Il Sahara ci dimostra il rischio che corriamo

Siamo abituati a considerarlo una macchia gialla sulla mappa, uno dei più grandi deserti del ...

Condividi con un amico