Home » Ecologia » Domani ricorre il terzo terzo anniversario dell’incidente nucleare di Fukushima

Domani ricorre il terzo terzo anniversario dell’incidente nucleare di Fukushima

Domani ricorre un anniversario molto triste per la storia dell’umanità, quello del grave incidente nucleare alla centrale di Fukushima, causato dal terremoto/tsunami che l’11 marzo 2011 colpi il Giappone, cambiando per sempre il modo di vedere l’energia nucleare.

Infatti, l’incidente alla centrale di Fukushima ha ricordato a tutto il mondo, dopo quello che accade nel 1986 a Chernobyl, quanto il nucleare possa essere pericoloso, tanto da spingere diversi paesi, seppur in modo graduale, ad abbandonare tale energia, considerato soprattutto che, nonostante siano passati ben tre anni da quel tragico giorno, la situazione sembra essere ancora ben lontana dall’essere risolta.

essere convinto anche il presidente della Commissione Ambiente alla Camera, Ermete Realacci, che alla vigilia del terzo anniversario ha affermato: ‘Fukushima ha segnato uno spartiacque nella storia dell’energia. Tanto che, secondo molti sarebbe ormai arrivato il punto di non ritorno nella transizione dalle fonti fossili e dal nucleare alle rinnovabili – aggiungendo – In Italia il referendum del giugno 2011 ha fortunatamente fermato la follia del ritorno al nucleare. Enel dovrebbe ringraziare la saggezza dei cittadini italiani’.

admin

x

Guarda anche

Storia di Robbie, che difende la natura da Trump

Potremmo intitolarlo “Davide contro Golia” dove Davide è un bimbo di 10 anni, Robbie Bond, ...

Condividi con un amico