Home » Ecologia » Terremoto di magnitudo 6.2 a largo del Messico

Terremoto di magnitudo 6.2 a largo del Messico

Un pomeriggio tutt’altro che tranquillo oggi in Messico, dove al largo della costa occidentale, quando in Italia erano le ore 13:53, si è verificata una violenta scossa di terremoto di magnitudo 6.2, che ha creato un certo spavento tra la popolazione.

Fortunatamente, nonostante la paura, la scossa, il cui epicentro, secondo quanto riferisce l’Istituto geologico americano (Usgs), è stato localizzato a circa 300 chilometri a sudovest della città di Puerto Vallarta e ad una profondità di 10 km, non sembra, almeno per il momento, aver causato danni a cose o persone.

admin

x

Guarda anche

C’è il magma sotto l’Appennino. Nuova scoperta spiega i terremoti

L’Appennino italiano è sempre stato fonte di terremoti, lo sappiamo da secoli. Ma sapevamo anche ...

Condividi con un amico