Home » Ecologia » L’antica pianta egizia come rimedio anti inquinamento

L’antica pianta egizia come rimedio anti inquinamento

Un libro di recente uscita, dal titolo “The Plant that Changed the World”, sostiene che il papiro, la pianta sacra dell’antico Egitto, abbia delle proprietà contro l’inquinamento.

Infatti, da quanto si apprende dal sito Daliy News Egypt, che ha sintetizzato il volume, la tecnica da utilizzare per questi rimedi sarebbe quella di scavare un dedalo di canali per prolungare il passaggio delle acque da ripulire, attraverso le canne di papiro, proprio com’è già stato fatto per le paludi del lago Victoria, in Africa centrale, e di Manzala, in Egitto.

Secondo l’autore di questo libro, l’ecologista John Gaudet, l’Egitto può, quindi, collocarsi al primo posto tra le paludi filtranti presenti in tutta l’Africa, rappresentando una speranza per queste zone ancora molto arretrate.

admin

x

Guarda anche

Pneumatici riciclati nella stalla

La scoperta del riciclo dei materiali inquinanti sta aprendo nuove prospettive in diversi settori. Decine ...

Condividi con un amico