Home » Ecologia » Unicef: la vita dei bambini di Asia e Africa in pericolo per disastri climatici

Unicef: la vita dei bambini di Asia e Africa in pericolo per disastri climatici

Da una stima realizzata dall’Ufficio Ricerca Innocenti dell’Unicef è emerso un dato molto preoccupante: nei prossimi 10 anni, 175 milioni di bambini saranno colpiti da calamità naturali, e questo accadrà principalmente in Africa e Asia meridionale.

Questo studio, non solo approfondisce il tema delle conseguenze che i cambiamenti climatici hanno sui bambini, ma lancia anche un allarme per far capire quanto la scarsità alimentare e la mancanza di acqua potabile mettano ancora più a rischio la salute di questi bambini.

Proprio per questo, la direttrice dell’Ufficio di Ricerca Innocenti, Marie Claude Martin, ha sentito la necessità di coinvolgere bambini e giovani di tutta Europa in questo progetto, affermando che essi rappresentano la generazione futura che dovrà trovarsi a lottare con le conseguenze del cambio climatico, quindi, è fondamentale sensibilizzare la loro attenzione su questo punto fin da subito.

admin

x

Guarda anche

La discoteca “vegetale” di Tokyo… fa bene alle piante?

E’ l’idea nata da una start-up della capitale giapponese, la Midtown Design Touch, che ha ...

Condividi con un amico