Home » Ecologia » La Banca Europea finanzierà Acea con 200 mln di euro

La Banca Europea finanzierà Acea con 200 mln di euro

Il principale fornitore idrico laziale, Acea, sarà sostenuto dalla Banca Europea, che la finanzierà con 200 milioni di euro, per andare incontro ad una parte degli investimenti che l’azienda dovrà portare avanti per rimodernare il proprio servizio (la cui somma totale è di 680 mln).

Questi investimenti serviranno soprattutto ad ottimizzare il sistema di trattamento delle acque di tutto il Lazio, attraverso la costruzione di nuovi impianti per l’estrazione e la depurazione idrica; al potenziamento dell’interconnessione tra gli acquedotti; al rifacimento di reti fognarie e al miglioramento della sicurezza e della qualità dell’acqua.

Da quanto ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Acea, Alberto Iraci, la stipula di questo accordo è stato un grande traguardo, poiché ha dimostrato come l’azienda laziale si confermi come una solida realtà industriale, anche a livello internazionale.

admin

x

Guarda anche

Ecco i cambiamenti ecologici da temere

Dalle parole ai fatti. Dopo tanti convegni e teorie, IN PRATICA, quali sono i cambiamenti ...

Condividi con un amico