Home » Ecologia » In America uccelli minacciati dall’impianto solare Bright Source

In America uccelli minacciati dall’impianto solare Bright Source

Il più grande impianto solare al mondo, il Bright Source, inaugurato lo scorso Febbraio in America, tra California e Nevada, sta bruciando ogni giorno centinaia di uccelli. Questo a causa dei suoi giganteschi specchi che riflettono la luce del sole in tre grosse cisterne, le quali riscaldano l’acqua e producono vapore, cosa che ha già mobilitato diverse associazioni di animalisti che hanno chiesto il blocco dell’impianto.

Da quanto ha dichiarato Jeff Holland, portavoce di NRG Solar, del problema se ne sta occupando una delle tre aziende detentrici del Bright Source, tra cui Google, che però non si è ancora espressa al riguardo.

L’allerta, comunque, resta, anche perché la Commissione sull’energia della California ha richiesto la costruzione di un altro impianto solare, tra il Joshua Tree National Park e il confine tra California e Arizona, che potrebbe mettere in pericolo la vita di aquile e falconi pellegrini che popolano la zona.

admin

x

Guarda anche

Ecco i cambiamenti ecologici da temere

Dalle parole ai fatti. Dopo tanti convegni e teorie, IN PRATICA, quali sono i cambiamenti ...

Condividi con un amico