Home » Ecologia » Dall’Australia si studia il carburante prodotto dalla luce del sole

Dall’Australia si studia il carburante prodotto dalla luce del sole

Nuove scoperte nel campo della green economy: un gruppo di ricercatori dell’Australian National University è, infatti, riuscito a riprodurre in laboratorio uno dei principali passaggi della fotosintesi, con lo scopo di puntare alla produzione di idrogeno da usare come combustibile.

Ciò è stato possibile grazie alla creazione di una proteina che, nel momento in cui viene sottoposta all’esposizione di raggi UVA, inizia ad attivare il processo di fotosintesi. La molecola usata in questo caso è la ferritina, presente nella gran parte degli esseri viventi e, quindi, di facile reperibilità.

Gli scienziati, dunque, mostrano grandi aspettative per questo progetto, tenendo a spiegare che questa ricerca permetterà di produrre idrogeno da usare come combustibile pulito, non inquinante e a basso costo sul mercato.

admin

x

Guarda anche

Il buco nell’Ozono si sta richiudendo

Il primo “avvistamento” del buco nell’Ozonosfera risale agli anni Cinquanta del secolo scorso. Inizialmente non ...

Condividi con un amico