Home » Ecologia » Tra 40 anni potremo contare esclusivamente sull’energia prodotta dal sole

Tra 40 anni potremo contare esclusivamente sull’energia prodotta dal sole

L’Iea, l’Agenzia Internazionale per l’Energia, ha annunciato che, entro il 2050, il sole potrà essere la principale fonte dalla quale ricavare l’energia mondiale.

Infatti, dagli ultimi studi elaborati, si stima che da qui ai prossimi 36 anni il settore del fotovoltaico potrà essere in grado di produrre il 16% dell’energia internazionale a cui bisogna aggiungere un 11% proveniente dagli impianti termodinamici, per arrivare a produrre molto più di quanto facciano ora i combustibili fossili, il settore eolico e il nucleare, senza contare che si tratta di fonti “pulite” a zero impatto ambientale.

Il fotovoltaico, che sta avendo un grandissimo sviluppo soprattutto tra Cina e Usa, stando a quanto sostiene l’Iea, presto sarà esteso nelle zone orientali e in Africa, anche se è soprattutto dai governi occidentali che ci si aspetta una grande partecipazione.

admin

x

Guarda anche

Il buco nell’Ozono si sta richiudendo

Il primo “avvistamento” del buco nell’Ozonosfera risale agli anni Cinquanta del secolo scorso. Inizialmente non ...

Condividi con un amico