Home » Ecologia » WWF, Legambiente e Greenpeace vogliono più impegno dal governo italiano per i target Ue.

WWF, Legambiente e Greenpeace vogliono più impegno dal governo italiano per i target Ue.

I principali enti per la tutela dell’ambiente e del mondo animale, WWF, Legambiente e Greenpeace, in vista del prossimo Consiglio europeo che si terrà il 23 e il 24 ottobre in cui l’Italia dovrà definire i suoi obiettivi sul clima per il 2030, hanno rivolto al presidente Renzi un appello affinché la nostra Penisola si ponga al passo con i target stabiliti dall’Ue.

Innanzitutto la riduzione delle emissioni di CO2: per gli ambientalisti l’obiettivo da raggiungere è di almeno il 55% e, per quanto riguarda l’uso delle energie rinnovabili, questo settore deve arrivare ad uno sviluppo del 45%.

Le tre associazioni, dunque, si aspettano molto dai programmi del premier Renzi, dato che per il momento sembra che l’Italia non abbia ancora messo in pratica i piani fondamentali della green economy.

admin

x

Guarda anche

Rispettare l’ambiente anche curando le ferite. Ecco come

Alzi la mano chi non ama l’acqua ossigenata! L’adorano tutti, perché contrariamente all’alcool disinfettante non ...

Condividi con un amico