Home » Ecologia » Cresce la raccolta differenziata a Roma: + 38%

Cresce la raccolta differenziata a Roma: + 38%

La città di Roma è arrivata finalmente ai primi posti in classifica nell’ambito della raccolta differenziata, sfiorando quota 40% di crescita e mettendosi alla pari delle principali città europee.

I dati raccolti sono frutto di un convegno organizzato da Atia- Iswa Italia e Ama durante il quale sono stati confrontati i risultati ottenuti da Roma, Berlino, Vienna, Parigi, Londra e Madrid nella differenziata e, per quanto riguarda la nostra capitale, è emerso che essa è produttrice di oltre 1 milione e mezzo di tonnellate di rifiuti all’anno.

Di questi, quindi, ne viene riciclato il 38%, suddivisi in 5 categorie (organico, carta e cartone, plastica, vetro e metallo), per un costo totale di 130 milioni di euro.

Tra le altre città esaminate, Berlino è al primo posto nel campo dell’indifferenziata (+42%), a cui segue Roma, mentre Parigi e Madrid non possono di certo essere fiere dei risultati ottenuti, la cui crescita della raccolta differenziata è ferma, rispettivamente al 13% a al 17%.

admin

x

Guarda anche

Arte: le mostre più visitate del 2017

‘Viva arte viva’ è la mostra più vista del 2017. L’Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale ...

Condividi con un amico