Home » Ecologia » Il cielo rosa di Nanjing che vuol dire pericolo di morte

Il cielo rosa di Nanjing che vuol dire pericolo di morte

Un utente del facebook cinese fa uno scatto del magnifico cielo rosa della sua città, Nanjing, e scoppia la diffusione virale della splendida foto con quel cielo romantico… che però di romantico non ha proprio nulla. Non è un tramonto a causare quella colorazione, né una nebbia dell’alba… ma polveri altamente inquinanti di cui il governo cinese è a conoscenza ma contro le quali non fa nulla.

Il colore rosa di quel cielo, spiegano gli esperti, è un mix tra le luci cittadine, quelle del tramonto e la nebbia industriale che galleggia nell’aria intorno. E se le immediate analisi hanno scongiurato la presenza di sostanze chimiche sconosciute, non hanno nemmeno rassicurato la popolazione. Di nuovo non c’è niente, in quel rosa, ma la colpa è comunque dell’inquinamento locale, vecchio e conosciuto.
In meno di venti giorni, infatti, Nanjing ha registrato livelli di inquinamento dieci volte superiori ai limiti ritenuti sicuri nel mondo intero, superando anche la inquinatissima capitale Pechino. Le scuole sono rimaste chiuse per le difficoltà respiratorie dei bambini e anche le limitazioni alle auto sono state imposte in gran fretta. Ma con poco risultato. Intanto, a Pechino la situazione non è migliore. Particelle inquinanti a Pm2,5 per metro cubo, nebbie fumose e con tutto ciò nemmeno quel consolante colore rosa…!

admin

x

Guarda anche

Rispettare l’ambiente anche curando le ferite. Ecco come

Alzi la mano chi non ama l’acqua ossigenata! L’adorano tutti, perché contrariamente all’alcool disinfettante non ...

Condividi con un amico