Home » Ecologia » In Olanda le foreste… galleggiano

In Olanda le foreste… galleggiano

In Olanda, a Rotterdam per la precisione, i boschi e le foreste non saranno più solo sulla terraferma ma anche in mezzo al mare. Non siete ubriachi se vedete gli alberi galleggiare nel porto, non dovete chiamare lo psicanalista ma complimentarvi ancora una volta col genio olandese che per l’ambiente ha un fortissimo sesto senso. La “foresta galleggiante” di Rotterdam non è solo una foresta originale.

Fa parte del progetto della Bobbing Forest, realizzato dall’artista colombiano Jorge Bakker per aumentare il verde urbano nelle città industriali. In Olanda sono poche le città senza verde, ma evidentemente non basta mai… contrariamente alla filosofia italiana dello “sradicare”. Le piante vengono sistemate su vecchie boe ancorate sui fondali, inserite in veri e propri vasi galleggianti con il nutrimento e la cura necessari. Gli unici dubbi erano: primo, l’acqua salata intorno poteva nuocere? Due, il moto ondoso avrebbe causato il capovolgimento?

I primi test condotti negli scorsi sei mesi hanno dimostrato che invece si può fare. Basta capire quale albero ha le caratteristiche giuste per adattarsi, e il “vincitore” è stato l’olmo. Oggi il porto di Rotterdam è rallegrato da questi simpatici olmi fluttuanti, che crescono senza alcun apparente problema anche se sarà il tempo a dire se e quanto l’idea abbia funzionato. Rotterdam comunque non è nuova a questi esperimenti: si è già distinta per progetti eco-sostenibili, come il mulino a vento ultramoderno che crea energia elettrica, o le strade asfaltate con plastica e gomma riciclate.
G.MUSUMECI

admin

x

Guarda anche

Per primi 6 mesi niente acqua per i bambini

Per i primi sei mesi di vita i bambini non hanno bisogno di acqua. A ...

Condividi con un amico