Home » Ecologia » Conosciamo Stromer, la bicicletta del futuro

Conosciamo Stromer, la bicicletta del futuro

No, non del futuro. Vogliamo credere che sarà presto la bicicletta del nostro presente e che tutti possano innamorarsene e usarla. Stromer ST2 S è una bici elettrica, una “e-bike” come ormai ce ne sono tante soprattutto in Europa. Ma ha un qualcosa in più, rispetto alle altre: è decisamente fuori dalla norma, in senso positivo.

Slanciata, bella da vedere, è capace di raggiungere i 45 km/h in soli 4 secondi. Autonomia e potenza di batteria, versatilità, possiede un motore SYNO Drive molto compatto, quindi non ingombrante, che eroga 500 Watt di potenza con un’incredibile coppia di 35 Nm. Potete spingerla per 180 chilometri con una batteria agli ioni di litio a 48 volt (nascosta nel tubo obliquo) che raccoglie e riutilizza ben 983 Wh di energia.
Costa parecchio, parliamo di 10.000 euro, più o meno quanto una normale utilitaria di città. Ma il prezzo vale le prestazioni che sono anche migliori di quelle di un’automobile.
Stromer è infatti anche connessa con lo smartphone grazie a un sistema wireless e al sistema Omni con i quali potrete impostarne le funzioni e proteggerla dal furto, dato che si presta ad essere controllata a distanza. Vi fa pedalare quanto basta, ma poi vi “coccola” con tutte le migliori comodità per poter andare lontano senza inquinare, senza far troppa fatica e senza doversi preoccupare della ricarica. Il domani è già oggi!

admin

x

Guarda anche

Il buco nell’Ozono si sta richiudendo

Il primo “avvistamento” del buco nell’Ozonosfera risale agli anni Cinquanta del secolo scorso. Inizialmente non ...

Condividi con un amico