Home » Ecologia » Pattinare nei cieli con lo skate elettrico

Pattinare nei cieli con lo skate elettrico

Si chiama LEXUS e sa di ufo spaziale… invece è il mezzo di trasporto urbano del futuro. Parliamo di un futuro molto remoto, dato che il solo prototipo realizzato da Arca Space Corporation costa 13.000 euro e possono permetterselo solo i familiari stretti di qualche scienziato!

Ma quando sarà alla portata di tutti, potrebbe diventare un oggetto di gran moda e di grande utilità. Lexus, infatti, è uno skateboard elettrico, pensato e costruito per farci pattinare nei cieli! Be’… quasi! Una piattaforma di materiale leggero, con 36 ventole elettriche che spingono dal basso e riescono a far sollevare lo “skate” da terra di ben 30 centimetri. Il motore che ha una potenza di 272 cavalli poi spingerà il mezzo alla distanza che vorrete voi.
Per non cadere esiste uno stabilizzatore di equilibrio e a seconda della pesantezza si manovra in maniera differente. Ne esistono due versioni, una da 80 kg e una da 110 kg e la spinta di viaggio può arrivare a 20 km orari. Non una gran velocità ma per spostarsi in città è davvero ottima. Si ricarica in soli 35 minuti, con un caricatore portatile e usa una batteria con autonomia di 6 ore. Insomma, potete andare e tornare dall’ufficio e farci pure la pausa pranzo! Unico problema ancora da valutare… non sarà un ostacolo ingombrante per auto, tram, autobus o solo per la signora che stende il bucato dal piano rialzato?

admin

x

Guarda anche

Rispettare l’ambiente anche curando le ferite. Ecco come

Alzi la mano chi non ama l’acqua ossigenata! L’adorano tutti, perché contrariamente all’alcool disinfettante non ...

Condividi con un amico