Home » Ecologia » Se impazzisce la Terra…

Se impazzisce la Terra…

Foto Gianfilippo Oggioni - LaPresse 02/02/2012 - Bologna Italia Cronaca Nevicata eccezionale 02-02-2012 Nella foto: Bacio sotto la neve

Che sono in atto cambiamenti grandiosi lo stiamo vedendo con i nostri occhi. Mentre i siti meteo mondiali scrivono che il 2016 è stato “l’anno più caldo della storia”, il Mediterraneo vive una sorta di mini “era glaciale” con neve, ghiaccio e temperature sottozero in località fino a ieri calde! E poi i terremoti, le trombe d’aria in luoghi dove mai si erano viste … insomma, forse è vero. La Terra sta impazzendo. E non per forza ciò è dovuto alla mano malefica dell’uomo (sebbene essa abbia aiutato questo processo negativo).

Tutto si ribalta

Caldo quando non dovrebbe esserci, freddo e neve in riva al mare, terremoti che squassano territori che li sconoscevano e poi l’aumento dei venti, lo scioglimento dei ghiacci, le frane e le slavine … Le stagioni stesse sembrano ribaltate, nell’emisfero nord come in quello sud, e se l’effetto serra sta lentamente scomparendo i danni che ha causato nei decenni precedenti si fanno sentire ora più che mai. Resta il fatto che il nostro pianeta, periodicamente (ogni tot milione d’anni), ha subito cambiamenti epocali: pensiamo soltanto alla leggenda del “diluvio universale” che probabilmente parla di lunghissimi periodi di alluvione … pensiamo alla glaciazione che ha sterminato i dinosauri… o alla foresta vergine che diventa il deserto del Sahara qualche milione d’anni fa!

Nessuno e niente può fermare l’evoluzione della Terra, se davvero sta “impazzendo” come dicono gli scienziati. Noi uomini possiamo solo tentare di adattarci, con la selezione naturale e con i nostri mezzi pratici: l’Appennino trema e frana? Costruiamo case leggere e più a valle. Il Mediterraneo si congela? Forniamo ai Paesi del sud Europa gli stessi mezzi antineve di quelli del nord. Le trombe d’aria si moltiplicano? Cambiamo il modo di costruire i nostri tetti… e così via. Dovremo affrontare anche altri cambiamenti, come le nuove malattie legate al cambiamento climatico… quelle portate da insetti tropicali e da batteri nuovi.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

E se fosse il clima a far male al cuore?

Eventi come quelli della morte del giovane calciatore Astori … o come quei giovani che ...

Condividi con un amico