Home » Ecologia » Cambiamento climatico aumenterà turbolenze in aereo

Cambiamento climatico aumenterà turbolenze in aereo

Il cambiamento climatico minaccia anche i viaggi in aereo. Lo prevede uno studio condotto dalle università britanniche di Reading ed East Anglia, secondo cui in futuro, a causa del cambiamento climatico, gli aerei incontreranno un maggior numero di turbolenze forti, in grado di spostare persone e bagagli nella cabina passeggeri causando incidenti e lesioni.

La ricerca, pubblicata sulla rivista Geophysical Research Letters, sostiene che da qui al 2050-2080 si verificherà un incremento “significativo” delle turbolenze, soprattutto lungo le rotte più gettonate. Nel dettaglio si prevede che a una quota di crociera di 39mila piedi, le turbolenze saranno due-tre volte più frequenti sul Nord Atlantico (+180%), Europa (+160%), Nord America (+110%), Nord Pacifico (+90%) e Asia (+60). Un incremento ci sarà anche nell’emisfero settentrionale, in Sud America (+60%), Australia (+50%) e Africa (+50%).

Per gli esperti dunque è necessario sviluppare migliori previsioni sulle turbolenze, così da ridurre il rischio di ferimento dei passeggeri e diminuire i costi correlati a carico delle compagnie aeree.

4

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

A Palermo, intervento oncologico unico al mondo

L’eccellenza dello ISMETT di Palermo fa ancora sentire la propria voce. Intervento unico al mondo: ...

Condividi con un amico