Home » Ecologia » Danimarca, casa biologica con scarti agricoli

Danimarca, casa biologica con scarti agricoli

Costruita in Danimarca una casa fatta interamente con scarti agricoli. La “casa biologica” eretta nella cittadina di Middelfart è un edificio modulare ed ecocompatibile, con una bassa impronta di carbonio, che può essere smontato e spostato.

A realizzare la casa biologica è stata l’azienda locale Een Til Een insieme ad altre società, grazie alle risorse del Fondo per la costruzione ecologica del ministero danese dell’Ambiente.

La casa è realizzata con erba, paglia, gambi di pomodoro e trucioli di legno che sono stati trasformati in materiali grezzi da costruzione. Anche il sofisticato rivestimento della casa è stato scelto per il suo forte profilo eco-compatibile. Gli architetti hanno utilizzato la tecnologia Kebony, che consiste nell’impregnare legname da fonti sostenibili con una miscela liquida a base di alcol furfurilico, prodotto da rifiuti agricoli.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Quella famiglia toscana che non conosce dolore …

Questa sindrome si conosceva, al punto che se ne parla anche in alcune puntate dei ...

Condividi con un amico