Home » Ecologia » Finisce il 2017, l’anno più secco dal 1800

Finisce il 2017, l’anno più secco dal 1800

Prepariamoci a salutare il 2017, un anno che ha voluto entrare nella storia con un record negativo tutt’altro che invidiabile. E’ stato infatti l’anno più caldo ma anche più SECCO da due secoli a questa parte. Era dagli inizi del XIX secolo che non si registrava una siccità simile nel nostro Paese, quella siccità che portò migliaia di famiglie a emigrare verso il Brasile in cerca di campi da coltivare e di un futuro per i figli!

Fino al 50% di pioggia in meno

Tirando le fila del 2017, il CNR riconosce che quel record è stato toccato di nuovo e se non si è avuta l’emigrazione di massa è solo perché oggi la gente che lavora la terra è molto meno numerosa di quanto non fosse nel 1800! Il 2017 ha visto fiumi scomparire, livelli di laghi abbassarsi di diversi metri, città razionare l’acqua potabile… davvero un triste record, se unito soprattutto a quello del caldo: è stato il quarto anno più caldo della storia recente, per temperature, con 1,3 gradi centigradi di anomalia positiva rispetto alla media del periodo di riferimento 1971-2000. E nonostante questo non è riuscito a battere il terribile 2015! Eppure nel corso del Novecento si è avuto un anno simile, anche se con un record meno negativo di questo: il 1945, infatti, per 9 mesi si ebbero precipitazioni abbondantemente sotto la media di stagione. Ma il 2017 ha comunque superato anche quei dati: quatto mesi davvero secchi ma con oltre il 30%  di precipitazioni in meno e, in ben sei mesi, di oltre il 50%. Il rischio quando si hanno anni così secchi è che le piogge si “prendano la rivincita” nei mesi successivi. Il 2018 potrebbe rivelarsi un anno molto piovoso, e se le campagne saranno felici di questo … noi uomini siamo preparati alle conseguenze?

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Danni ambientali provocano 12,6 milioni di vittime

Sono 12,6 milioni le vittime provocate in un anno dai danni ambientali. Dallo smog al ...

Condividi con un amico