Home » Ecologia » Gb: in arrivo tassa sui bicchieri di caffè

Gb: in arrivo tassa sui bicchieri di caffè

Da Londra arriva la tassa sui bicchieri di caffè. Mentre in Italia proseguono le polemiche sui sacchetti bio per frutta, verdura e altri alimenti, nel Regno Unito si valuta di introdurre una tassa sui bicchieri monouso da caffè.

La proposta, destinata a far molto discutere, arriva dalla commissione parlamentare sull’ambiente che in un rapporto ha evidenziato che ogni anno vengono gettati via 2,5 miliardi di bicchieri da caffè, pari a 30mila tonnellate, di cui solo lo 0,25% è riciclato. I deputati inglesi chiedono pertanto di introdurre una tassa da 25 centesimi di sterlina e di investire i proventi nel riciclo.  La stessa commissione inglese sostiene la necessità di introdurre il vuoto a rendere per le bottiglie di plastica dal momento che nel Regno Unito se ne gettano via 700mila al giorno.

In attesa di una decisione le principali caffetterie, tra cui Starbucks e Costa, offrono già uno sconto di 25 centesimi a chi si porta da casa i bicchieri riutilizzabili, e in questi giorni la catena Pret a Manger ha raddoppiato l’incentivo.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

L’ora più buia, Gary Oldman è Winston Churchill al cinema

L’ora più buia – Appuntamento al cinema dal 18 gennaio con L’ora più buia, il ...

Condividi con un amico