Home » Ecologia » Metti un pannolino ecologico al tuo bambino!

Metti un pannolino ecologico al tuo bambino!

In un pianeta che va sempre più ad invecchiare, non si possono ignorare comunque i bisogni dei bambini che rimangono tantissimi, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo. E anche se non sembra, quei “pochi” bambini occidentali inquinano più dei loro tantissimi fratellini africani o asiatici. Questo perché ormai siamo abituati a tutte le comodità e anche i bimbi devono essere cambiati al volo appena fanno mezza goccia di pipì. La conseguenza è il sovrabbondare di pannolini sporchi che vanno quasi sempre in discarica. A meno che …

Pannolini lavabili e compostabili

A meno che le mamme e i papà del 2000 non tornino nuovamente a pensare in “verde” e a risparmiare all’ambiente per lo meno le necessità dei propri piccoli. I quali, proprio perché piccoli, possono essere educati a qualsiasi filosofia di vita, inclusa quella ecologica. Come? Usanto “pannolini green”. E vi stupirà sapere quanti tipi ne esistono. Un pannolino usato impiega anche 300 anni per smaltirsi nell’ambiente, per questo virare verso una concezione ecologica anche di queste necessità è importante. E non dovete andare troppo lontano. I nostri nonni usavano pannolini lavabili che prima di essere gettati via si usavano anche tre o quattro volte. Erano fatti comunque di tessuti naturali che anche se messi via si decomponevano senza inquinare. Le ditte ITALMAMI, ALTRAMODA e ECOALMA li producono in modo naturale e con molto risparmio per voi e per il pianeta. Esistono anche i pannolini biodegradabili, ovvero costituiti da MaterB una sostanza nuova, totalmente naturale, che si decompone in poco tempo e senza rilasciare nel suolo sostanze dannose. Si tratta di pannolini usa e getta che però non creano inquinamento e li trovate presso ditte come NAPPYNAT, BEBE NATURE, MINIMO IMPATTO. I materiali sono tutti compostabili e possono anche essere lavorati e trasformati in qualcosa di altrettanto utile ad esempio concimi per le campagne! Forse non assorbono “pipì da campione”, e non fanno dormire “tranquillo e asciutto” per tutta la notte il vostro bimbo, ma diciamoci la verità … abituare il bambino a sentire il bagnato e lo sporco addosso lo abitua anche a saper reagire e a non aspettarsi che tutto gli piova dal cielo come una comodità acquisita. Pannolini “green” formano anche esseri umani meno bamboccioni? E’ possibile, perché no?

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Inquinamento prima causa infertilità maschile

L’inquinamento è la prima causa dell’infertilità maschile. Gli ultimi dati relativi alla fertilità degli uomini ...

Condividi con un amico