Home » Moda » Dario Mambretti, l’arte della Gioielleria

Dario Mambretti, l’arte della Gioielleria

Nel 2006 apre il primo punto vendita DARIOMAMBRETTI in Corso di Porta Romana 101, ingresso da Via Orti, a Milano. Con una collezione preziosa di gioielli fatti su misura e su ordinazione, per uomo e donna.
Nel 2007 si lancia la linea gioielli dedicata alle Orchidee, gioielli creati con il vero fiore di orchidea e diamanti. Venduto l’unico pezzo su orchidea Vanda by Anco, montata in oro bianco e diamanti.

Nel 2008 Dario Mambretti crea il primo Porta Caviale realizzato con ciotole scolpite a mano, in cristallo di rocca; con un cucchiaino in oro rosa e platino, diamanti e rubini, interamente realizzato e inciso a mano, raffigurante una libellula stilizzata.
Nel 2009, dopo un lungo studio ed analisi di nuovi materiali, nasce una nuova linea con l’utilizzo di piume di pavone e lega di titanio, ispirandosi alle linee delle farfalle.

L’Atelier in Corso di Porta Romana, 101 a Milano è uno spazio progettato e realizzato da Dario Mambretti in tutti i dettagli, con elementi particolari in pelle pregiatissima, per trasmettere integralmente un senso di lusso e raffinatezza. A vista il banchetto di lavoro dove si può vedere all’opera lo stesso designer mentre realizza un gioiello su misura. Esemplari esclusivi, gioielli dal valore speciale, con la loro incredibile cura nella realizzazione, il loro design, l’alto pregio dei materiali impiegati che li rendono oggetti unici, inimitabili.

Fonte: elisadalbosco.com

admin

Condividi con un amico