Home » Moda » Michelle Obama veste Narciso Rodriguez

Michelle Obama veste Narciso Rodriguez

La first lady americana Michelle Obama ha scelto l’arancione (o meglio “color mango”, come lo chiamano gli esperti) per la sua ultima partecipazione allo State of the Union. L’abito senza maniche in crepe di lana è firmato Narciso Rodriguez e costa oltre duemila dollari. Si tratta dello stesso stilista scelto per la sua prima apparizione, nel gennaio 2009 (una originale combinazione di nero e rosso) e con il quale Michelle non ha deluso gli esperti di moda. Gli anni scorsi, la first lady, per l’appuntamento davanti al Congresso, aveva indossato creazioni di Michael Kors, Alaia, Jason Wu, Barbara Tfank, Rachel Roy e Isaac Mizrahi.

Figlio di immigrati cubani ma nato e cresciuto in America, Narciso Rodriguez attira l’attenzione della scena della moda mondiale, quando nel 1996 realizza l’abito nuziale di Carolyne Bessett, nell’occasione del matrimonio con John Fitzgerald Kennedy Jr. Dopo aver realizzato il vestito di Sigourney Weaver indossato per la cerimonia per l’assegnazione degli Oscar ed aver disegnato una collezione per il gruppo italiano Aeffe S.p.A., nel 1998 fonda il proprio brand, sotto la casa di moda spagnola Loewe. Dal 2003 Narciso Rodriguez lancia una linea di profumi, distribuiti dalla Shiseido, che lo rendono ancora più celebre.

admin

x

Guarda anche

Michelle Obama su Vogue

Michelle Obama protagonista del nuovo numero di Vogue. La moglie del presidente americano Barack Obama ...

Condividi con un amico