Home » Moda » Salvatore Ferragamo lancia collezione realizzata da scarti arance

Salvatore Ferragamo lancia collezione realizzata da scarti arance

Salvatore Ferragamo annuncia il lancio di una collezione realizzata dagli scarti delle arance. La prima collezione moda realizzata con tessuti ricavati dai sottoprodotti della lavorazione industriale delle arance è il frutto della collaborazione della maison con Orange Fiber, giovane azienda italiana che produce innovativi tessuti eco-sostenibili.

Ogni anno l’industria della spremitura delle arance produce oltre 700.000 tonnellate di sottoprodotto di lavorazione che deve essere smaltito, con elevati costi, sia economici che ambientali. Il brevetto messo a punto da Orange Fiber permette di trasformare questo residuo di lavorazione in un tessuto di qualità e dall’alto contenuto d’innovazione tecnologica, utilizzando sottoprodotti altrimenti destinati allo smaltimento. Ecco così che dall’Orange Fiber è nata una Capsule Collection di camicie, abiti, pantaloni e foulard, omaggio alla creatività mediterranea e impreziosita dalle stampe originali di Mario Trimarchi, architetto e designer, Compasso d’Oro 2016.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Vercelli: 3 maestre arrestate per maltrattamenti

Tre maestre sono finite in manette con l’accusa di maltrattamenti ai danni dei piccoli di ...

Condividi con un amico