Home » Moda » Parco 1923, profumo racconta magia del bosco

Parco 1923, profumo racconta magia del bosco

Un profumo per raccontare la magia del bosco. All’edizione 15 di Fragranze, la fiera della profumeria artistica che ha avuto luogo alla Stazione Leopolda, è stato presentato un esclusivo profumo che racconta i boschi antichi di un’area protetta, quella del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Si tratta di Parco 1923, un brand fondato da Paride Vitale e Ugo Maria Morosi, entrambi originari del Parco Nazionale D’Abruzzo. L’anno che dà il nome alla fragranza è la data di nascita di uno dei parchi più antichi d’Europa, cui il brand devolve un euro per ogni profumo venduto a sostegno della conservazione della flora.

La creazione della fragranza è frutto di una lunga ricerca condotta da esperti botanici sulla combinazione olfattiva perfetta tra gli arbusti che crescono nel Parco. La linea, comprende il profumo (corpo e ambiente), saponetta, candela, travel kit e linea bagno. La piramide olfattiva racchiude un mix di piante, che crescono per la maggior parte all’interno dell’Area Protetta.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

E’ morto Totò Riina

Chissà, se esiste un altrove, se adesso sta guardando in faccia Falcone, Borsellino, Livatino e ...

Condividi con un amico