Home » Moda » Cina, modella 14enne muore dopo aver sfilato per 13 ore consecutive

Cina, modella 14enne muore dopo aver sfilato per 13 ore consecutive

Avrebbe compiuto 15 anni il prossimo 8 novembre, la modella russa morta in Cina dopo aver sfilato per oltre 12 ore di seguito. Vlada Dzyuba era un’emergente modella russa di appena 14 anni, deceduta al termine di una sfilata a Shanghai. A riportare la sua tragica storia è il Siberian Times che spalanca una finestra sul possibile sfruttamento di modelle giovanissime nell’industria della moda cinese.

Secondo quanto ricostruito, la ragazzina soffriva di meningite cronica e anche se ufficialmente doveva lavorare solo tre ore alla settimana era sottoposta a quello che viene definito un “contratto da schiava”,

Prima di sfilare per l’ennesima volta in passerella, la giovane è svenuta e rimasta in coma per due giorni prima di morire. La causa preliminare del decesso è stata individuata nella meningite aggravata da un grave esaurimento fisico.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Quella famiglia toscana che non conosce dolore …

Questa sindrome si conosceva, al punto che se ne parla anche in alcune puntate dei ...

Condividi con un amico