Home » Moda » Bafta, star in nero sul red carpet contro molestie sulle donne

Bafta, star in nero sul red carpet contro molestie sulle donne

La protesta contro le molestie sulle donne arriva anche ai Bafta. Così come era accaduto ai Golden Globes, sul red carpet dei British Academy Film Awards le star si vestono in nero come segno di solidarietà al movimento di Hollywood “Time’s Up” contro le molestie sessuali. Ecco così che sul tappeto rosso dei premi cinematografici britannici che si svolgono alla Royal Albert Hall di Londra, le star del grande schermo hanno sfoggiato look total black.

Splendida Angelina Jolie con un abito in velluto dallo scollo a cuore firmato da Ralph & Russo e orecchini con pendenti di diamanti. Stesso stilista per l’attrice Sally Hawkins. La bella Anya- Taylor Joy ha scelto un modello Dolce&Gabbana con sofisticate trasparenze. Anche Helena Bonham-Carter ha scelto una creazione firmata dagli stilisti italiani. Salma Hayek ha puntato su un abito da sera Gucci con dettagli floreali mentre il premio Oscar Jennifer Lawrence ha scelto un elegante abito Christian Dior. Stessa maison per Kate Mara che però ha indossato un modello impreziosito da ricami dorati su gonna e corpetto.

 Sul red carpet hanno sfilato poi Allison Janney In Bibhu Mohapatra, Isabelle Huppert in Armani Privè, Natali Dormer in Alberta Ferretti, Margot Robbie in Givenchy, Haley Bennett in Chloe, Lily James in Burberry e ancora Emma Roberts in Schiaparelli, Saorsie Ronan in Chanel e Rebecca Ferguson in Stella McCartney.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Sopravvive a 50 arresti cardiaci in una settimana

Non molti giorni fa avevamo parlato della Sindrome di Brugada, di quelle cellule del cuore ...

Condividi con un amico