Home » Moda » Addio a Hubert de Givenchy, fondatore celebre marchio morto a 91 anni

Addio a Hubert de Givenchy, fondatore celebre marchio morto a 91 anni

Addio a Hubert de Givenchy. Lo stilista francese, uno dei più importanti stilisti francesi del Novecento, è morto a 91 anni sabato 10 marzo, nel suo castello vicino a Parigi. La notizia è stata data oggi dal suo compagno, lo stilista di alta moda Philippe Venet.

Nato a Beauvais, nel nord della Francia, in una famiglia aristocratica il 21 febbraio del 1927, a 17 anni Givenchy si trasferì a Parigi per studiare Belle arti e dove aprì la sua casa di moda nel 1952 nel quartiere di Plaine Monceau. Tra gli anni Cinquanta e Sessanta Givenchy definì l’idea di eleganza e vestì donne come la regina Elisabetta II, Jacqueline Kennedy e Audrey Hepburn.  Porta propria la firma dello stilista francese il famoso tubino che l’esile attrice indossa in Colazione da Tiffany, uno degli abiti più iconici del Novecento. Lo stilista e la celebre attrice si incontrarono nel 1953 sul set di Sabrina e divennero amici, e da allora l’attrice vestì i suoi abiti sia nella vita sia nei film che interpretava. Givenchy firmò gli abiti di film cult con Audrey, oltre Sabrina di Billy Wilder, Vacanze Romane di William Wyler (1953), Cenerentola a Parigi di Stanley Donen, Colazione da Tiffany (1961) di Blake Edwards, Sciarada di Stanley Donen (1963) Come rubare un milione di dollari e vivere felici di William Wyler (1966).

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Beyoncé Knowles star del Coachella Festival 2018

Farà sicuramente la storia la performance di Beyoncé Knowles al Coachella Festival 2018. La celebre ...

Condividi con un amico