Home » Motori » Tangenziale Est di Milano, strada più pericolosa d’Italia

Tangenziale Est di Milano, strada più pericolosa d’Italia

La Tangenziale Est di Milano è la strada più pericolosa per le auto. Lo evidenzia lo studio ‘Localizzazione degli incidenti stradali 2016’, realizzato dall’ACI, secondo cui la Tangenziale Est di Milano A51, e in particolare il tratto compreso tra il chilometro 10 e il chilometro 12, è la strada più pericolosa d’Italia con una media di 23 incidenti per km ogni anno, contro la media nazionale che è di 1,9 incidenti km/anno.

 

L’analisi ha preso in esame i dati relativi a 36.885 incidenti (di cui 1.159 mortali), con 1.264 decessi e 59.886 feriti, avvenuti su circa 55mila chilometri di strade italiane. Ecco così che al secondo posto di questa classifica si trova la Strada Statale 036 del Lago di Como e dello Spluga (19,5 incidenti per km/anno tra i km 13 e 17) e l’Autostrada A4 Torino Trieste (18,5 incidenti per km/anno tra i km 135 e 137).

In generale l’indagine evidenzia che ogni 10 sinistri ne avvengono 7,5 sulla viabilità cittadina e 2,5 su quelle extra-urbane, ma la maggiore densità di incidenti è relativa ai tratti autostradali (come le tangenziali) in vicinanza delle grandi città. Al vertice delle tratte più pericolose per le due ruote si colloca la SS 011 Padana Superiore tra i km 421 e 426, seguita dalla SS 009 via Emilia tra i km 6 e 8 e dalla SS 233 Varesina tra i km 41 e 42.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Do You: Cara Delevingne per nuova campagna Puma

È Cara Delevingne il volto della nuova campagna pubblicitaria Puma ‘Do you’. Il celebre brand ...

Condividi con un amico