Home » Notizie » Mario Monti: "Il posto fisso è monotono". Scoppia la polemica politica

Mario Monti: "Il posto fisso è monotono". Scoppia la polemica politica

Mario Monti ha uno strano senso dell’umorismo e la battuta fatta a Matrix, ieri sera, non sta facendo ridere l’Italia. Ha definito il posto fisso definito dal premier “monotono”.. sollevando critiche molto dure dal Pd, della Idv e della Destra. Ma non è mancata neppure la reazione dei sindacati.

“E’ stata una delle peggiori performance televisive del presidente del Consiglio. Teorizzare che la società non è dinamica perché c’è l’articolo 18, perché c’è il posto fisso è una sciocchezza. Teorizzare che il posto fisso è noioso credo sia discutibile e io non la penso proprio così”, ha affermato il vice capogruppo del Pd al Senato, Nicola Latorre, ospite di ‘Agorà’ su Rai3.

Da Destra, Francesco Storace ha commento: “Quando si parla del problema lavoro a me vengono i brividi perché è un problema sociale serio. Monti non avrà tempo per annoiarsi perché farà il senatore a vita e avrà il suo posto fisso, quindi dovrebbe fare molta attenzione quando usa le parole”. “Mi indigno per la leggerezza con cui vengono dette certe cose -aggiunge Storace- davvero Monti pensa che si possa saltellare da un lavoro all’altro con tanta facilità come accade negli altri Paesi?”.

admin

x

Guarda anche

Istat: Oltre un milione di genitori in Italia sono disoccupati

Oltre un milione di genitori in Italia sono disoccupati. A rivelarlo è l’ultimo rapporto dell’Istat ...

Condividi con un amico