Home » Notizie » Italia, tempo di recessione

Italia, tempo di recessione

L’Italia è ufficialmente in recessione. Stavolta non sono le agenzie di rating a dare brutte notizie e a bocciare il pase, quanto il Pil. Nel quarto trimestre del 2011, il Prodotto interno lordo, corretto per gli effetti del calendario, è sceso dello 0,7% rispetto al trimestre precedente e dello 0,5% rispetto allo stesso periodo del 2010.

Si tratta del primo calo tendenziale dal quarto trimestre 2009. Il quarto trimestre del 2011, segnala l’Istat comunicando la stima preliminare, ha avuto tre giornate lavorative in meno rispetto al trimestre precedente e due giornate lavorative in meno rispetto al quarto trimestre 2010. Anche il terzo trimestre del 2011 si era chiuso con un saldo negativo dello 0,2% su base congiunturale. L’ultimo periodo di recessione era terminato dopo il secondo trimestre 2009.

Nel 2011 il Pil italiano ha frenato: la crescita, corretta per gli effetti del calendario, e’ risultata pari allo 0,4%, contro l’1,4% del 2010. Il 2011, segnala l’istituto, ha avuto tre giornate lavorative in meno rispetto all’anno precedente.

admin

x

Guarda anche

Crisi, sempre più donne rinunciano al secondo figlio

Ne vorrebbero due o più, ma, complici la crisi economica e le difficoltà lavorative, sempre ...

Condividi con un amico