Home » Notizie » Spesa in aumento per gli italiani: da gennaio + 4,2%

Spesa in aumento per gli italiani: da gennaio + 4,2%

Continuano a salire i costi per gli italiani, e anche andare a far la spesa sta diventando proibitivo. L’indice dei prezzi al consumo a gennaio segna un aumento tendenziale del 3,2% e congiunturale dello 0,3%. Si tratta di un leggero rallentamento rispetto al dicembre scorso quando registrò una variazione tendenziale del 3,3%.

Lo comunica l’Istat, ricordando che il dato conferma la stima provvisoria. L’inflazione di fondo, calcolata al netto dei beni energetici e degli alimentari freschi, scende al 2,3% dal 2,4% di dicembre 2011.
Il cosiddetto ‘carrello’ della spesa mostra a gennaio un aumento del 4,2% tendenziale (contro il 3,2% del dato complessivo) e dello 0,8% sul mese precedente.

In particolare i prezzi dei beni energetici registrano un aumento congiunturale del 3,9%, che porta il tasso tendenziale al 15,5% (in accelerazione dal 13,7% di dicembre). Tra i beni alimentari lavorati si mette in luce l’aumento su base mensile del prezzo del pane e della pasta (per entrambi +0,3%), in crescita su base tendenziale, rispettivamente, del 2,9% e del 2,1%.

admin

x

Guarda anche

Make up, giovani sempre più appassionati

Il make up diventa una passione per i più giovani. Secondo i dati dell’ultimo Rapporto ...

Condividi con un amico