Home » Notizie » Italiani tutti in Egitto per Pasqua, Maldive troppo care (ancora)

Italiani tutti in Egitto per Pasqua, Maldive troppo care (ancora)

Andare in vacanza è un sogno molto diffuso. Nel cuore degli italiani, torna la passione per l’Egitto e il Mar Rosso, in vetta ai desideri anche Cuba e il Messico, mentre è in calo l’appeal delle Maldive. Sono i dati che emergono dal sito di prenotazione di viaggi YallaYalla.it.

Sharm el Sheikh piace al 50% di coloro che hanno acquistato pacchetti sull’agenzia di viaggi on-line. Merito sicuramente dell’ottimo rapporto qualità/prezzo che la località offriva già prima della primavera Araba e che oggi è ancora più vantaggioso. Anche Marsa Alam e Berenice hanno visto un boom di prenotazioni dopo il deciso calo dello scorso anno. In generale per la primavera del 2012 si registrano andamenti positivi per le vacanze in tutta l’Africa, con il Kenya e Zanzibar tra le mete più desiderate.

Dall’altra sponda dell’Atlantico Cuba, il Messico e la Repubblica Dominicana rimangono ai primi posti tra le prenotazioni primaverili. La maglia nera tra i posti di vacanze scelti dagli italiani su YallaYalla.it va quest’anno alle Maldive, decisamente troppo cara.

admin

x

Guarda anche

Tra i pistacchi, alle spalle del vulcano: viaggio a Bronte

Molti di voi la conoscono per la denominazione di origine controllata dei suoi buonissimi pistacchi, ...

Condividi con un amico