Home » Notizie » Monti: "Ridurremo la spesa e le tasse sul lavoro, Berlusconi mi ha confuso"

Monti: "Ridurremo la spesa e le tasse sul lavoro, Berlusconi mi ha confuso"

L’ex premier Mario Monti intervenendo a “Radio Anch’io”  ha detto: “Berlusconi mi confonde sul piano logico e a tratti sul piano dell’eccessivo elogio. In altri momenti mi ha offerto di prendere la guida del fronte dei moderati. Poi ha detto che il governo ha fatto solo disastri. Spero gli elettori siamo meno confusi di me“.

Monti ha anche aggiunto “D’ora in poi per realizzare riforme, occupazione e crescita dovremmo avere un’altra coalizione: dovremo coalizzare chi è disponibile per le riforme e non per la conservazione“, auspicando “maggioranze larghe per grandi riforme“.

E che bisogna puntare a “ridurre la tassazione sul lavoro e parallelamente la spesa pubblica“, questi i primi obiettivi indicati.

Servono alleggerimenti di situazioni per le famiglie, soprattutto quelle numerose, un sistema sanitario che funzioni ancora meglio e a costi minori, e ci stiamo lavorando, e un sistema fiscale che consenta una redistribuzione del reddito dai più ricchi ai più poveri. Per questo il sistema fiscale deve funzionare” ha sottolineato Mario Monti.

 

admin

x

Guarda anche

Lavorare in piedi per molte ore fa male al cuore

Lavorare rimanendo in piedi per molte ore nuoce alla salute. A rilevarlo è uno studio ...

Condividi con un amico