Home » Notizie » Algeria: cinture esplosive su ostaggi europei per evitare i blitz

Algeria: cinture esplosive su ostaggi europei per evitare i blitz

Secondo quanto riportato dal quotidiano algerino Al Khabar, che cita fonti in seno alle forze di sicurezza, i terroristi che hanno attaccato il campo petrolifero di In Amenas avrebbero fatto indossare ad alcuni  ostaggi occidentali delle cinture esplosive.

Inoltre, sempre le stesse fonti, avrebbero anche riferito al quotidiano che i terroristi avrebbero collocato delle cariche esplosive per proteggere l’area del campo che essi controllano.

admin

x

Guarda anche

Parigi, blitz a Saint-Denis: donna kamikaze si fa esplodere

Stamattina a Nord di Parigi, a Saint-Denis la polizia ha fatto irruzione in due appartamenti ...

Condividi con un amico