Home » Notizie » Italiani: tra priorità politiche pensioni più alte, sempre più poveri ed indebitati

Italiani: tra priorità politiche pensioni più alte, sempre più poveri ed indebitati

Gli italiani se potessero salire per un giorno a Palazzo Chigi avrebbero tra le priorità l’aumento delle pensioni minime e  attuerebbero nuove politiche di sostegno alle imprese e allo sviluppo.

A rilevarlo è  l’Eurispes nel suo “Rapporto Italia”, dal quale emerge anche che l’Italia è un Paese di famiglie molto indebitate, che tagliano sulle spese mediche ma che non vogliono rinunciare alla tecnologia e ad alcuni “sfizi” come ad esempio il tablet.

Infatto una famiglia su quattro ha un tablet ed è anche boom dei compro-vendo oro. Gli italiani amano gli animali e sono sempre più internettiani.

Ma non è tutto. Sì perché solo un italiano su tre procederebbe sulla linea seguita dal governo di Mario Monti.

Emergerebbe, inoltre, sempre secondo questo rapporto che  62,8% degli italiani ha grandi difficoltà ad arrivare a fine  mese.

 

admin

x

Guarda anche

Pensioni: la proposta del Governo, tre soluzioni per l’uscita anticipata

E’ stato individuato e proposto dal Governo un nuovo piano per andare prima in pensione, ...

Condividi con un amico