Home » Notizie » Basket, Brindisi non si ferma più, mentre Bologna crolla ancora a Reggio Emilia. Risorge Varese. Stasera Milano e Siena

Basket, Brindisi non si ferma più, mentre Bologna crolla ancora a Reggio Emilia. Risorge Varese. Stasera Milano e Siena

Ora non parliamo più di sorpresa, ma di solida realtà: l’ottava giornata del campionato di basket ha regalato, ancora una volta, un successo all’ENEL Brindisi che, ora, guida la classifica con quattro punti di vantaggio su Siena e Bologna.

Ieri i pugliesi hanno battuto, tra le mura amiche, una big come Cantù per 75-74, confermandosi una squadra compatta, solida e costruita con un budget relativamente basso. Brindisi, a dispetto del risultato, ha dominato per tre quarti, subendo una bestiale rimonta brianzola fino al -1 finale nell’ultima sezione di partita, quando i ragazzi di Sacripanti hanno piazzato un 10-0 che li ha rimessi in gioco. Nell’ultimo minuto sono risultati decisivi i quattro tiri liberi messi a segno da Jerome Dyson e Ron Lewis, mentre a Cantù non è bastato un monumentale Pietro Aradori da 28 punti.

Sabato sera Bologna è uscita, di nuovo, con le ossa rotte. Stavolta la sconfitta è maturata a Reggio Emilia, ed è stata molto pesante. Per i bianconeri è un momento difficile, visto che la squadra ha davvero reagito pochissimo contro i reggiani e non è mai scesa veramente in campo, meritandosi ampiamente la sconfitta.

Dopo una serie di sconfitte è tornata a vincere Varese, che ha battuto in casa Pesaro per 91-77: i varesini si sono imposti nel terzo quarto e hanno amministrato il risultato nell’ultima frazione. Il migliore in campo è stato l’alfiere dello scorso anno, tornato a casa in situazione di emergenza, ovvero Adrian Banks, autore di 24 punti, a cui si sono aggiunti i 15 di Keyden Clark e i 14 di Achille Polonara. Anche Caserta ha vinto ad Ancona contro Montegranaro, per 77-94, con le grandi prove di Stefhon Hannah (17 punti) e Jeff Brooks (14), mentre non sono bastati, ai marchigiani, i 21 di Daniele Cinciarini. Vittoria anche per Avellino, che ha battuto Cremona per 77-72, con gli irpini sempre avanti e con un grande Jeremy Richardson (29 punti), mentre a Cremona non è bastato Jason Rich (26).

Stasera la giornata si chiuderà con la sfida tra Siena e Pistoia e il big match tra Roma e Milano.

Stefano Malvicini

Foto: Elias via Flickr

admin

x

Guarda anche

Brindisi, in gravi condizioni bimbo vittima di incidente in minimoto

Sono gravi le condizioni di un bimbo di 6 anni vittima di un incidente in ...

Condividi con un amico