Home » Notizie » Deragliato un treno nel Bronx a New York, quattro morti e più di sessanta feriti

Deragliato un treno nel Bronx a New York, quattro morti e più di sessanta feriti

Un disastro ferroviario è avvenuto ieri mattina nel Bronx, alla periferia di New York.

Un treno della compagnia Metro North è deragliato, causando cinque morti e più di sessanta feriti, di cui undici in condizioni critiche. I Vigili del Fuoco della Grande Mela hanno schierato oltre cento uomini sul luogo del disastro, più simile a una zona sotto assedio, al momento. Il bilancio, però, potrebbe aggravarsi, visto che non si sa ancora, con precisione, il numero dei feriti.

A deragliare sarebbero stati cinque vagoni del treno che era partito dalla zona nord dello Stato di New York alle 5.54 per arrivare alla Stazione Centrale della metropoli alle 7.43. Le cause del fatale incidente sono ancora da chiarire, ma, fatalità vuole, nello stesso tratto, a luglio deragliò un treno merci. Secondo alcuni testimoni, il treno sarebbe entrato in una stazione a una velocità troppo elevata, causando il deragliamento, in curva, di cinque vagoni. Le prime testimonianze avevano anche parlato di alcune carrozze finite nelle acque gelide dell’Hudson, ma l’ipotesi è stata smentita.

Stefano Malvicini

Foto: Cary J. Wintroub via Flickr

admin

x

Guarda anche

Heavenly Bodies: moda tra sacro e profano a New York

“Heavenly Bodies: Fashion and the Catholic Imagination” (Corpi celesti: la moda e l’immaginazione cattolica) è ...

Condividi con un amico